Ecografia

L'ecografia è una metodica che, attraverso ultrasuoni emessi da apposite sonde, offre immagini diagnostiche.

Quando gli ultrasuoni attraversano un tessuto essi vengono riflessi dai margini tessutali e vengono ricevuti dalla sonda. Conoscendo la velocità del suono nei tessuti il computer può calcolare la distanza del margine di riflesso dalla sonda. Si genera così un'immagine che ha varie scale di grigio.Con il doppler si possono studiare anche i flussi sanguigni. L'ecografia è, inoltre, un metodo d'indagine che si ottiene in tempo reale. Qualsiasi movimento del paziente e della sonda, quindi, può cambiare l'immagine al momento. Per questo può essere usata, anche, per valutare il cuore o altre strutture in movimento. L'ecografia in genere non richiede anestesia a meno che il paziente non sia particolarmente refrattario ad assumere posizioni solo leggermente forzate. La durata media di un esame completo è di circa 30 minuti.

Apparecchiature tecnologiche all'avanguardia