Animali Esotici e non Convenzionali

Malattie degli uccelli, rettili ed anfibi

L'esperienza quasi unica, maturata dallo staff di questo reparto nella gestione sanitaria di alcune delle più importanti collezioni zoologiche, in Italia e all'estero, è il fiore all'occhiello di questa divisione medica.

Il nostro obiettivo: permettere ai proprietari di animali esotici di curare al meglio e con competenza queste specie poco conosciute.

Gli animali c.d. esotici o non-convenzionali sono in constante aumento nelle case italiane e fortunatamente si tratta ormai quasi solamente di soggetti allevati in cattività. Col tempo anche la coscienza dei proprietari di questi animali si è modificata positivamente, per cui le aspettative, anche in questo settore, richiedono un servizio di qualità sempre maggiore. Ormai ci si è resi conto che la gran parte delle malattie degli animali esotici dipendono da un'errata gestione degli animali. Si rende quindi importante operare a 360 gradi, includendo nel piano diagnostico un'anamnesi accurata e mirata alla tipologia di paziente.

Una corretta diagnosi delle malattie degli animali esotici non può esulare da una profonda conoscenza delle loro caratteristiche biologiche. Per farlo ci avvaliamo delle più moderne tecnologie quali laboratori dedicati, radiologia digitale, ecografia, TC, ma specialmente endoscopia, che in alcune classi zoologiche si è rivelata essere uno strumento essenziale.
La grande esperienza dei nostri responsabili del reparto, unita alla possibilità di collaborare e confrontarsi con specialisti di altre discipline, ci permette di mantenere gli elevati standard richiesti dalla moderna medicina degli animali esotici.

Responsabile scientifico del settore specialistico (esterno): Dr. Mattia Bielli

L'eccellenza della nostra medicina specialistica